Storia

Erboristeria Domani

Erboristeria Domani è la prima rivista italiana sulle piante officinali, le sostanze naturali e il loro impiego per la salute, l’alimentazione, la cosmesi, la medicina, e nei settori tecnici ed eco-compatibili.
Nata nel 1978, la rivista si è sempre contraddistinta per l’approccio tecnico-scientifico, il linguaggio amichevole, il rispetto per le culture e le tradizioni portatrici di conoscenze, la sua presenza dinamica nel mondo professionale e sul mercato, la capacità di essere parte attiva nella vita e nelle scelte del settore. La rivista si rivolge a tutte le figure professionali e agli operatori impegnati nella filiera delle piante officinali, alle imprese, agli attori della ricerca scientifica e a tutti gli studiosi e gli appassionati del grande patrimonio culturale che in tutti i Paesi del mondo ha unito  l’uomo alle piante.
Ogni numero comprende:
– un’area informativa dedicata al mercato (imprese e prodotti, fiere, processi e innovazione, aggiornamenti regolatori, dati e statistiche, annunci economici), all’aggiornamento professionale (corsi, seminari) e alle iniziative del settore (meeting, congressi, dibattiti pubblici);
– inchieste, reportage, interviste sulle tematiche sensibili del comparto e sulle strategie di consolidamento e di sviluppo della filiera delle piante officinali;
– una sezione scientifica che pubblica lavori originali e review dalla letteratura internazionale sui diversi campi applicativi delle sostanze e dei principi attivi naturali;
– articoli e reportage illustrati a carattere naturalistico, geografico, ambientale, storico, antropologico e etnologico sul rapporto tra le piante e l’uomo;
– documenti e dossier di approfondimento.

La rivista è in italiano, ma partecipa direttamente ai principali eventi internazionali per offrire ai propri lettori un osservatorio sempre attuale delle tendenze e delle innovazioni del panorama europeo e globale, e favorire così la nascita di relazioni commerciali e professionali tra il comparto specializzato italiano e le realtà attive sui mercati di tutto il mondo.