Quanta sostenibilità in una microalga

Le microalghe costituiscono uno dei sistemi microbici più interessanti nel settore delle biotecnologie, per il grande potenziale nella produzione di sostanza per la nutraceutica, cosmetica, farmaceutica e nel campo della produzione dei biocarburanti. La capacità di questi microrganismi di assorbire CO2 per tutta la fase dell’accrescimento e di generare biomassa utile anche per la produzione di energia, li rendono una componente preziosa di precessi industriali concepiti in un ottica di economia circolare. Presentiamo un progetto particolarmente innovativo, che prevede la simbiosi industriale tra un impianto di accrescimento algale e un impianto di digestione anaerobica per la produzione di biometano dal biogas, sviluppato dalla collaborazione tra Innovatec e Plastica Alfa.

Per leggere l’intero articolo sfoglia il numero 421 • luglio-agosto 2020